Diventa volontario della Croce Verde


Unisciti al nostro gruppo di operatori e volontari. La tua mano può davvero fare la differenza! Sostienici con la tua presenza, sono tante le cose che puoi scegliere di fare per darci un aiuto concreto.


Servizi I turni

Diventa anche tu volontario della Croce Verde


Unisciti al nostro gruppo di operatori e volontari. La tua mano può davvero fare la differenza! Sostienici con la tua presenza, sono tante le cose che puoi scegliere di fare per darci un aiuto concreto.


Servizi I turni

Servizio di volontariato nella sezione di Vinovo, Candiolo e Piobesi

Perchè diventare volontario?

Essere volontario ANPAS vuol dire far parte di una delle più grandi associazioni di volontariato d’Italia. Il servizio di volontariato si svolge di notte, nelle ore diurne del sabato, della domenica e dei giorni festivi. Le squadre notturne sono nove, ogni squadra presta servizio ogni nove notti, è presente poi la squadra del sabato divisa tra sabato mattina e sabato pomeriggio. Le squadre notturne prestano servizio anche nei giorni di domenica e festivi in numero pressoché uguale.
L’impegno richiesto annuale è di circa 40 notti e dai 5 ai 7 festivi all’anno, per quanto riguarda la squadra del sabato l’impegno è di tutti i sabati dell’anno, compreso quelli festivi.

Quando si entra a far parte della Croce Verde di Vinovo si viene inseriti in una squadra in qualità di “aggregato” e viene consegnato il calendario delle guardie previste nell’anno. All’interno della squadra si inizierà a conoscere le modalità operative in attesa di frequentare il Corso di Formazione ed essere al più presto operativi. Il corso ha una durata di circa 4 mesi tenuto da istruttori 118, alla fine del quale si dovrà sostenere l’esame finale. Si acquisisce così il Certificato Regionale Allegato A per le emergenze e l’abilitazione all’utilizzo del DAE, seguirà poi un tirocinio protetto affiancati da un tutor e dopo 100 ore di servizio e almeno dieci servizi di emergenza valutati dal tutor assegnato si diventa definitivamente militi soccorritori.

  • Il volontario opera per il benessere e la dignità della persona e per il bene comune, sempre nel rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo. Non cerca di imporre i propri valori morali.
  • Rispetta le persone con cui entra in contatto senza distinzioni di età, sesso, razza, religione, nazionalità, ideologia o censo.
  • Opera liberamente e dà continuità agli impegni assunti ed ai compiti intrapresi.
  • Interviene dov'è più utile e quando è necessario, facendo quello che serve e non tanto quello che lo gratifica.
  • Agisce senza fini di lucro anche indiretto.
  • Collabora con gli altri volontari e partecipa attivamente alla vita della sua Organizzazione. Prende parte alle riunioni per verificare le motivazioni del suo agire, nello spirito di un indispensabile lavoro di gruppo.
  • Si prepara con impegno, riconoscendo la necessità della formazione permanente che viene svolta all'interno della propria Organizzazione.
  • È vincolato all'osservanza del segreto professionale su tutto ciò che gli è confidato o di cui viene a conoscenza nell'espletamento della sua attività.
  • Rispetta le leggi dello Stato, nonché lo statuto ed il regolamento della sua Organizzazione e si impegna per sensibilizzare altre persone ai valori del volontariato.
  • Svolge la propria attività permettendo a tutti di poterlo identificare. Non si presenta in modo anonimo, ma offre la garanzia che alle sue spalle c'è un'Organizzazione riconosciuta dalle leggi dello Stato.

Domande e risposte sui volontari

1Qual è l’impegno previsto, in quali orari devo essere disponibile?
La guardia notturna dal lunedì al venerdì inizia alle ore 19.30 e termina alle ore 06.00, la guardia notturna del giorno feriale su festivo inizia alle ore 19.30 e termina alle ore 07.30, la guardia notturna del sabato inizia alle ore 18.30 e termina alle ore 07.30, la guardia notturna in giorno festivo su feriale inizia alle ore 18.30 e termina alle ore 06.00.
La guardia diurna festiva inizia alle ore 07.30 e termina alle ore 18.30 La guardia del sabato mattina inizia alle 07.00 e termina alle 13.00, mentre quella pomeridiana inizia alle 13.00 e termina alle 19.00.
I volontari del diurno feriale concordano l’orario secondo le esigenze dell’associazione e la disponibilità del volontario stesso.
2Dove si tiene il corso per diventare volontario?
Il corso si effettua in sede a Vinovo, in Via Altina 21. Iscriviti ora alla nostra Newsletter per vedere se ci sono corsi in programma!

3Ma devo sempre rispettare il giorno della guardia? Se non posso?
Quando entri a far parte della Croce Verde devi essere puntuale e rispettare l’impegno preso. In caso di assenza per malattia, ferie o problemi personali è opportuno cercare un cambio in un’altra squadra. In ogni caso è necessario parlarne sempre con il tuo caposquadra che insieme a te cercherà di trovare una soluzione per la copertura del servizio. Se hai problemi di orario parlane subito al momento del colloquio conoscitivo in modo da poter valutare la soluzione migliore per entrambi.
4Devo essere maggiorenne?
Si, per diventare volontario soccorritore devi aver compiuto 18 anni, in attesa però puoi entrare a far parte delle mele verdi (collegamento alla pagina), il gruppo giovani che ci rappresenta nelle piazze e nelle manifestazioni dei nostri comuni.
5E se sono già in pensione?
Certo, puoi diventare volontario soccorritore anche se sei già pensione. Se non vuoi essere inserito in una squadra notturna puoi pensare di dedicare un po’ del tempo nella squadra del diurno.
parallax background

Per diventare volontario alla Croce Verde...

Per diventare volontario soccorritore occorrono pochi ma fondamentali requisiti:

  • Essere maggiorenne
  • Possedere idoneità fisica e attitudine all’espletamento del servizio
  • Avere predisposizione ai rapporti umani, dote di puntualità agli impegni presi, disponibilità a frequentare corsi di aggiornamento e capacità di lavorare in team.

Scarica il modulo per l'iscrizione, compilalo e inviacelo. In allegato sono anche necessari i seguenti documenti:

  • Autocertificazione penale
  • Certificato medico
  • 2 foto tessere
  • Fotocopia di un documento valido
  • Fotocopia codice fiscale/tessera sanitaria

Verrai contattato per un colloquio conoscitivo dove approfondiremo le reciproche conoscenze ed entrerai fin da subito a far parte di una squadra in qualità di “aggregato” in attesa di frequentare il corso.

parallax background
 

Le squadre


NOTTURNE

I volontari che prestano servizio durante le ore notturne e nei giorni festivi sono divisi in nove squadre che si alternano regolarmente ogni nove notti, i festivi sono uno ogni circa due mesi. L’orario di inizio servizio dipende dai giorni della settimana e varia dalle ore 18.30 dei giorni prefestivi e festivi alle ore 19.30 nei giorni feriali, il termine invece può passare dalle ore 06.00 dei giorni feriali alle ore 07.00 del sabato e 07.30 dei giorni festivi. I turni festivi iniziano sempre alle ore 07.30 e terminano alle ore 18.30.

DIURNE

I Volontari che operano nel diurno danno la loro disponibilità dal lunedì al venerdì, ci sono turni sia al mattino che al pomeriggio e vengono organizzati secondo le esigenze dell’Associazione in accordo con il responsabile del diurno.

SABATO

La squadra del sabato è suddivisa in due turni, dalle ore 07.00 alle ore 13.00 e dalle ore 13.00 alle ore 19.00, il giorno festivo cadente nel giorno del sabato viene coperto dalla squadra del sabato.

Consulta il calendario turni
parallax background

Vuoi unirti ai volontari della Croce Verde?

Chiama subito l'Associazione di Vinovo, Candiolo e Piobesi!

Contattaci per avere tutte le informazioni necessarie e incontra il team di volontari! Sarà un'esperienza unica e gratificante!


Contattaci

Vuoi diventare volontario della Croce Verde?

Chiama subito l'Associazione di Vinovo, Candiolo e Piobesi!

Contattaci per avere tutte le informazioni necessarie e incontra il team di volontari! Sarà un'esperienza unica e gratificante!


Contattaci
SOSTIENICI